NEWS E approfondimenti

La proposta Tria-Scandizzo

Covid 19, la proposta Tria e Scandizzo di compensazioni alle imprese

meccanici del settore auto

La proposta Tria e Scandizzo di compensazioni alle imprese merita di essere letta e approfondita. E’ una risposta concreta alle conseguenze della pandemia da Covid 19 sul nostro sistema produttivo. Un piano per mitigare, evitandolo, il collasso della nostra economia.

Giovanni Tria, già ministro dell’Economia, e l’economista Pasquale Lucio Scandizzo, mettono in guardia dagli effetti del coronavirus. Dalla crisi sanitaria a quella economica, il passo è breve. Crollo del Pil, disoccupazione, una catena di fallimenti. Uno scenario da incubo.

Da qui l’idea delle compensazioni alle imprese in difficoltà. “I pagamenti compensativi assicurerebbero liquidità senza debito addizionale”, si legge nel piano. “Facilitando l’accesso al credito bancario e il servizio del debito”.

Tria ha partecipato ai webinar di Ricostruire. Puoi seguire su YouTube gli interventi del professore durante il webinar.

Fino a ora le misure anticrisi si sono concentrate sull’accesso al credito. Che certamente serve. Ma diversi stati europei e gli Usa hanno aggiunto altri interventi di sostegno a fondo perduto. In particolare per i settori più colpiti dalla crisi e per le PMI. E’ l’idea delle compensazioni.

Da una parte dunque la garanzia dello Stato alle banche perché forniscano subito “credito aggiuntivo alle imprese”. Dall’altra il “diretto risarcimento” delle entrate venute meno nel periodo di lockdown. Lo Stato si assumerebbe l’onere del debito accumulato dalle aziende che fanno ricorso al credito. Garantendo liquidità e solvibilità. Favorendo i pagamenti di affitti, stipendi, fornitori. Tutelando anche il gettito fiscale e i versamenti contributivi. Un modo per sostituire i mancati ricavi con le compensazioni.

Leggi il documento integrale. Covid 19. Una proposta per la mitigazione degli effetti sulla economia italiana. Compensazione sulla perdita di valore aggiunto delle imprese.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Redazione

Redazione

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Categorie
YOUTUBE
Articoli recenti
TAGS

Invia la tua proposta

RICOSTRUIRE

Il piano strategico di professionisti, imprenditori e accademici per superare l’emergenza e rilanciare l’economia italiana.